Chiesa San Giuseppe

Contattaci

2008-2009 La Chiesa è del XVIII secolo ed è intitolata a San Giuseppe, nella facciata sono visibili le statue in gesso raffiguranti due Angeli, la Madonna e San Giuseppe ed al suo interno degli affreschi riguardanti la vita del Santo titolare. Facciata ad un ordine con celle campanarie simmetriche nella parti laterali e fastigio nella parte centrale, con avancorpo a doppio ordine a planimetria quadrangolare. Spazio interno a prevalente sviluppo longitudinale, con aula a pianta ottagonale allungata tendente al rettangolo, presbiterio absidato ed endonartece su due livelli, con vestibolo nella parte inferiore e cantoria nella superiore. Volumetria prismatica a pianta rettangolare. PLANIMETRIA L'edificio si sviluppa secondo una planimetria ad aula unica con pianta ottagonale allungata, formata da un rettangolo con gli spigoli smussati, con presbiterio absidato ed endonartece a due livelli con vestibolo nella parte inferiore e cantoria nella superiore che forma un avancorpo a base quadrangolare nel piano di facciata. INTERNI Gli interni sono definiti da un apparato decorativo in stile tuscanico. Pitture con scene della vita di San Giuseppe si trovano entro riquadrature nelle pareti dell'aula. PROSPETTI L'avancorpo a pianta quadrangolare che costituisce l'endonartece è definito da lesene a doppio ordine che nella parte sommitale fungono da basamento a delle statue. La facciata posteriore è definita invece da un apparato in stile tuscanico con, sopra la cornice, due celle campanarie simmetriche nelle parti laterali e fastigio in quella centrale. IMPIANTO STRUTTURALE Muratura portante in pietrame lavico e malta con manto di copertura in tegole di cotto su struttura portante lignea.

Chiesa San Giuseppe Chiesa San Giuseppe Chiesa San Giuseppe Chiesa San Giuseppe Chiesa San Giuseppe Chiesa San Giuseppe Chiesa San Giuseppe

LEGGI TUTTO